Rassegna stampa – L’Eco di Bergamo

L’Italia? Un banco di alborelle. Così la racconta l’artista Franca Ghitti attraverso l’opera “Le vie d’acqua”, forgiata negli stabilimenti della società Forni Industriali Bendotti di Costa Volpino.

La scultrice, camuna d’origine ma famosa a livello internazionale, è stata tra i dieci artisti selezionati a concorrere al «Premio Camera dei deputati per il centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia». Attraverso l’assemblaggio degli sfridi di lavorazione del ferro, recuperati da diversi stabilimenti della Valcamonica, Franca Ghitti ha voluto rappresentare l’Italia come un banco di alborelle che sanno nuotare insieme verso un obiettivo comune, ma ciascuno con la propria identità.

Leggi l’articolo pubblicato su L’Eco di Bergamo del 06 ottobre 2011.

Author: bendotti

siderHUB