Del valoroso e del suo destriero

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Piazza Tredici Martiri

Lovere (BG)

2 giugno / 3 luglio 2016

 

A 50 anni dal primo alloro mondiale, un omaggio al pluricampione di motociclismo loverese Giacomo Agostini.

Nell’ambito dei festeggiamenti per il centenario di Forni Industriali Bendotti la piazza principale di Lovere si arricchisce di una installazione urbana creata dall’architetto Mauro Piantelli.

 

La moto storica con cui Agostini ha vinto tanti trofei rappresenta il destriero e rappresenta il valore dei numerosi traguardi raggiunti. Inserita in una teca in vetro dalle geometrie distorte, è una installazione che dialoga con tutto lo spazio in cui è immersa. L’inclinazione irregolare dei vetri permette una visione diversa che cambia a seconda della luce del giorno e restituisce una prospettiva diversa a seconda della distanza dell’osservatore.

 

Author: bendotti

siderHUB